martedì, luglio 04, 2006

dar Quajetta

Tornati reduci da una cena a base di quaglia cotta a legna, ecco un dettagliato reportage fotografico!
Innanzitutto, come arrivare: dalla prenestina, venendo dal centro, superato l'incrocio con la palmiro togliatti, il primo incrocio a destra: via manfredonia, non vi potete sbagliare! Nella mappina potete vedere come ci si arriva.


Avvertenza: potete cliccare su tutte le foto che segueno per vedere la foto più grande e per metterci delle note tipo post-it, cliccando su 'Add Note'

Per essere sicuri di averlo trovato, cercate questa insegna:
e sarete sicuri di essere arrivati.


Una volta giunti, vi potrete gustare un'ampio insieme di piatti assortiti, ma le quagliette vanno per la maggiore!


Noi eravamo seduti vicino al forno a legna, e il caldo, dopo un paio d'ore, si è fatto decisamente sentire!




Ed ecco alcune chicche senza bisogno di commenti:
L'antro






Per concludere in bellezza...Conto Unto™: trentotto (38) euro in quattro...difficile trovare di meglio!


Alla prossima Trattoria!

4 commenti:

Tulip ha detto...

Mi piace molto l'idea di questo costro blog...magari ci trovo spunti carini...

questo posto, dove però non sono mai andata, i miei amici lo chiamano "er quajaro" invece che quajetta... ma fa lo stesso no?

è un sacco di tempo che mi riprometto di andarci...chissà!!

comunque Benvenuti nel mondo dei blogger!

Anonimo ha detto...

confermo, anche per me quello è "er quajaro".
comunque se posso consigliare...
trattoria a borgata petrelli (tra la magliana e villa bonelli)
magari la pajata perfetta non c'è l'ha, ma si mangia bene e si spende poco.

valerio ha detto...

la trattoria a borgata petrelli, se è quella che conosco anche io, è chiamata 'La Rustica, da Marinella', e la conosco bene :)

Fabio ha detto...

Confermo la straordinaria atmosfera der "Quajaro", con tanto di cameriere vamp che non mancheranno di stuzzicare anche gli spiriti più quieti.